Sanremo 2021 | Tutto su Annalisa

Lo scorso 17 dicembre, Amadeus in diretta su Rai 1 ha annunciato i 26 Big del Festival di Sanremo 2021. Impariamo a conoscerli uno per volta nella nostra nuova serie di articoli dedicati, partendo da una delle più belle voci del panorama musicale italiano attuale: Annalisa.

Biografia

Annalisa Scarrone nasce a Savona nel 1985, la musica è nelle sue corde vocali sin da bambina e all’età di 13 anni inizia a studiare tecnica musicale e vocale con l’insegnante Danila Satragno. Laureata in Fisica nel 2009, suona il pianoforte, flauto traverso e la chitarra.

Dopo le esperienze come corista e come cantante principale di varie band, diviene famosa nel 2010 con la partecipazione al talent “Amici di Maria De Filippi. Nonostante il secondo posto la sua carriera parte fortissimo, le vendite del suo album “Nali” superano quelle del vincitore Virginio.

La carriera musicale

Nonostante la giovane età, Annalisa ha raccolto 10 certificazioni platino e 9 certificazioni oro tra album e singoli. Ha duettato con artisti del calibro di Vanesa Martín, Antonello Venditti, Claudio Baglioni e molti altri. Il brano “Senza Riserva” ha regalato tante soddisfazioni alla cantante per tutta la primavera 2012, sino ad arrivare alla vittoria del Best Italian Act nel 2018 per gli EMA.

Partecipazioni al Festival di Sanremo

Dopo il secondo posto ad Amici nel 2011, l’esordio a Sanremo era atteso da molti ed Annalisa ci è arrivata nel 2013 con il brano “Scintille”.

La seconda e terza partecipazione hanno un solo nome: Carlo Conti. Il direttore artistico e presentatore del Festival la propone per due anni consecutivi, nel 2015 con “Una Finestra Tra le Stelle” (4° posto) e nel 2016 con “Il Diluvio Universale.

Il podio però arriva al Festival 2018 condotto da Claudio Baglioni. Il brano “Il Mondo Prima di Te” si classifica al terzo posto.

Annalisa sul podio con Lo Stato Sociale, Ermal Meta e Fabrizio Moro al Festival 2018

Festival di Sanremo 2021

La quinta partecipazione avverrà al Festival 2021 condotto da Amadeus. Nelle scorse settimane Annalisa ha descritto il suo brano “Dieci” con il quale cercherà di impressionare nuovamente il pubblico:

“Dieci” è una sorta di dichiarazione nei confronti della musica, la storia di questo amore che non vuole finire, quindi si aggrappa alle ultime volte che alla fine non lo sono mai. Dentro al brano c’è tutto quello che io provo, la grinta, la voglia di ripartire e non arrendersi, la voglia di condividere la mia musica, come ormai faccio da 10 anni. “Dieci” è emozionante, una canzone emotiva, con un grosso coinvolgimento mio personale. Le sonorità sono quelle di una ballad moderna con elementi elettronici mitigati dal calore degli strumenti veri suonati, un buon equilibrio tra testo e musica.

Annalisa
Festival di Sanremo - Annalisa presenta, in esclusiva per RaiPlay, 'Dieci'  - Video - RaiPlay
Annalisa canta l’ultimo singolo “Tsunami” sulla Terrazza del Brivido di Tremosine

Un desiderio chiamato Eurovision

Pur non avendo mai preso parte al grande concorso eurovisivo la cantante è stata molto vicina negli anni passati. Nel 2013 infatti sembrava fosse in ballottaggio con Malika Ayane e Marco Mengoni, che poi vinse e per ovvie ragioni fu mandato a Malmö. Nel 2014 aveva dichiarato: “Rappresentare l’Italia all’Eurovision? Tutta la vita! Direi che è una risposta abbastanza chiara, no?”.

Annalisa ha comunque ricevuto importanti riconoscimenti a livello internazionale, come l’aver partecipato al concorso online OGAE Song Contest 2013 con il brano “Alice e il Blu”, che si è classificato terzo con 175 punti. Il fanclub OGAE Italy scelse nuovamente Nali nel 2018 per il Second Chance Contest e “Il Mondo Prima di Te” vinse il concorso con 350 punti, un record ancora oggi.

Nel 2016, ospite di RTL 102.5 dopo la sua partecipazione al Festival con “Il Diluvio Universale”, è Cristiano Malgioglio che avrebbe voluto Annalisa all’Eurovision e la risposta della cantante lascia ben sperare per il futuro:

Sembra che l’Eurovision giri intorno ad Annalisa da molti anni, il 2021 sarà l’anno giusto? Laureata, bellezza mozzafiato, elegante, una vera professionista e voce pazzesca così come la sua immagine. Cosa vogliamo di più? Attendiamo il 2 Marzo per ascoltare “Dieci”.

Cosa vi aspettate dal brano “Dieci”? Riuscirà Annalisa a rappresentare l’Italia all’Eurovision 2021?

error: