Sanremo 2021 | Tutto su Bugo

Lo scorso 17 dicembre, Amadeus in diretta su Rai 1 ha annunciato i 26 Big del Festival di Sanremo 2021. Tra questi ritroviamo un curioso ritorno, quello di Bugo!

Biografia

Cristian Bugatti (in arte Bugo) nasce nel comune milanese di Rho il 2 Agosto 1973. Cresce in un ambiente non artistico, madre casalinga e padre commerciante, ma in lui la passione per la musica e per la letteratura compariranno con gli ultimi anni di Liceo. Verranno però presto interrotti dal servizio militare, intrapreso da Bugo nel 1992. Il periodo della leva militare sarà per Bugo molto pesante ma allo stesso tempo di rinascita per quanto riguarda la musica.

Nell’ultimo decennio, Bugo ha inoltre collaborato anche con “Flash Art”, rivista d’arte contemporanea per quanto riguarda la ricerca dell’arte concettuale definendosi lui stesso un artista visivo. Attualmente vive a Roma, dopo essersi spostato a Milano, Madrid e Nuova Delhi (dove ha celebrato le nozze con l’attuale compagna Elisabetta).

“Bambini Barbuti” di Bugo | Foto: Cargocollective.com

Carriera Musicale

Tra il 2000 ed il 2020, Bugo ha rilasciato ben 11 tra album in studio e raccolte. Tra questi, quello che ha raggiunto il maggior successo in tempi recenti è “RockBugo”, rilasciato nel 2018, che ha segnato il ritorno al Rock del cantante. Ai Rockol Awards era in corsa per il premio “Miglior album italiano 2018”.

Sanremo 2020

Il debutto sanremese di Bugo lo si è visto lo scorso anno, quando il 4 febbraio intonò per la prima volta (in coppia con Morgan) Sincero, giudicata dodicesima su dodici da parte della giuria demoscopica.

Purtroppo non sapremo mai il piazzamento finale di Sincero, in quanto durante la quarta serata Bugo abbandonò il palco dell’Ariston a seguito del cambiamento di testo (irrispettoso) di Morgan, che sancì la squalifica del duo e (sicuramente) il meme dell’anno per l’Italia.

Risultato immagini per bugo morgan gif

Sanremo 2021

Quest’anno Bugo porta a Sanremo la canzone E invece sì, che nel video di presentazione di Raiplay descrive come “importante per lui, che genera empatia”. Ha inoltre rivelato che ha un taglio molto classico ed è, secondo lui, Musica Leggera Italiana. Spera che il brano sancisca per l’Italia una rinascita dopo tutte le sofferenze relative al 2020.

Risultato immagini per bugo raiplay
Foto: RAI

Cosa vi aspettate dal brano “E invece sì”? Riuscirà Bugo a rappresentare l’Italia all’Eurovision 2021?

error: