Foto: RAI

Sanremo 2021: Zlatan Ibrahimovic visto dalla stampa svedese

Zlatan Ibrahimovic partecipa questa settimana al Festival di Sanremo 2021, in un ruolo a ben vedere davvero difficile da decifrare secondo me. E anche secondo la stampa italiana e svedese.

Sono quindi andato a curiosare su Expressen e Aftonbladet cosa si dicesse del fuoriclasse di Malmö (come celebrato all’Eurovision Song Contest 2013 da Lynda Woodruff aka Sarah Dawn Finer).

Primo antefatto. Il giocatore del Milan si è infortunato durante il match con la Roma e non potrà scendere in campo. Gli viene contestato quindi come possa scendere le scale dell’Ariston.

Il programma non cambia, sono stato sfortunato. Ho subito un lieve infortunio, ma posso fare qualsiasi cosa.

Zlatan Ibrahimovic, intervista a Football Italia

A ben vedere concordiamo con Zlatan. La sua presenza sul palco del Festival non ha nulla in comune con lo sforzo agonistico che metterebbe in campo.

Con quale obiettivo ci è andato però a Sanremo?

Devono vedermi come un esempio. Quando gioco a calcio sono molto concentrato, il mio obiettivo è aiutare il Milan a vincere.

Zlatan Ibrahimovic

La stampa svedese, un po’ diavoletta, è andata a scovare i commenti di altri professionisti del calcio nel tentativo di contraddire lo Zlatan-pensiero.

Hanno anche cercato di capire perché andare a Sanremo sia totally ok per Zlatan. Non più tardi di qualche giorno fa aveva risposto piccato a LeBron James che “gli atleti devono essere atleti e i politici devono essere politici”, per dire che ognuno ha il suo mestiere e quello deve fare.

La stampa svedese si chiede quindi come mai “gli atleti possano essere presentatori” e questo vada bene.

Ma come hanno commentato il suo stile di conduzione?

Per Edward af Sillén, già autore dell’Eurovision Song Contest 2013 e 2016, tutto assume un quadro surreale e divertente allo stesso tempo.

Sapete tutti che ZLATAN ieri ha co-ospitato il “Melodifestivalen” italiano a Sanremo, e gli altri presentatori maschi lo hanno guardato come se fosse fatto di Bresaola!

Edward af Sillén

In generale promuovono il suo stile perché coerente con il suo personaggio. Certamente però non scoppiettante per uno show musicale.

Avrebbero avuto loro l’ardore di chiamarlo a presentare il Melodifestivalen? La risposta non la troviamo da nessuna parte.

E voi cosa ne pensate di Zlatan a Sanremo? Aggiunge valore allo show? Fatecelo sapere con un commento sui nostri social!

error: