Foto: Universal Music

Sanremo 2022 | Tutto su Dargen D’Amico

Dargen D’amico è probabilmente uno dei nomi meno mainstream di questo Sanremo 2022. Ma nel background musicale, soprattutto rap, è molto conosciuto e può vantare collaborazioni di spicco come Fedez. Conosciamolo meglio!

Dargen D'Amico, estro e genialità di un artista poliedrico
Foto: Musica 361

Biografia e carriera musicale

Dargen D’Amico è il nome d’arte di Jacopo D’Amico, nato a Milano il 29 novembre del 1980 da genitori siciliani. Sin da giovanissimo si appassiona al rap e partecipa a sfide di freestyle per le strade e nei locali di Milano.

Pian piano si insinua nel background rap, e conosce Jake La Furia e Guè Pequeno, con i quali fonda il gruppo Sacre Scuole con il quale pubblica un album nel 1999. Dopo questa esperienza, inizia la sua carriera solista e fonda l’etichetta discografica Giada Mesi nel 2006. Ha alle spalle ben 7 album ed un EP. “Katì” è il suo ultimo singolo, rilasciato nel settembre 2021.


Curiosità

Uno degli elementi distintivi di Dargen sono gli occhiali da sole che indossa principalmente per il fastidio alla luce, soprattutto artificiale, e sfoggia in ogni occasione. È praticamente impossibile trovare una foto o un video in cui non li indossa.

Dargen D’amico al Festival di Sanremo 2022

Anche se si tratta del suo esordio, Dargen D’Amico è in qualche modo già stato al festival. È stato autore di ben due brani del Festival di Sanremo 2021: “Dieci” di Annalisa e “Chiamami per nome” di Francesca Michielin e Fedez. Il brano che porterà al settantaduesimo Festival di Sanremo si intitola “Dove si balla”A questo link potete trovare il video su RaiPlay dove l’artista parla del singolo che porterà sul palco dell’Ariston.

Cosa ne pensate di Dargen D’Amico? Potrebbe essere l’outsider dell’edizione? Fatecelo sapere con un commento sui social!