Foto: EBU/ Thomas Hanses

Serbia: confermata la partecipazione all’Eurovision 2022 ed il ritorno di Beovizija

Olivera Kovačević ha confermato la partecipazione della Serbia all’Eurovision 2022 ed il ritorno della selezione nazionale Beovizija.

Ospite nel programma “Među nama” di Nova S, la direttrice della sezione intrattenimento dell’emittente RTS Olivera Kovačević ha confermato la partecipazione della nazione all’Eurovision Song Contest 2022 ed il ritorno di Beovizija come metodo di selezione della propria entry.

La finestra temporale per inviare un brano per Beovizija 2022 aprirà tra una ventina di giorni, precisamente a metà giugno, e verrà chiusa a novembre. Gli show saranno poi organizzati a febbraio.

Secondo Olivera, Beovizija è la piattaforma giusta per la presentazione di opere di autori e cantanti non ancora affermati e famosi in patria, ma ha anche fatto sapere come nel paese non ci siano molti cantati e autori originali. Inoltre, Olivera ha dichiarato che negli anni ad alcune grandi star è stata offerta la partecipazione diretta alla selezione nazionale, ma queste hanno rifiutato l’offerta perché non era loro garantita la vittoria.

Parlando invece della partecipazione a Rotterdam e del 15esimo posto ottenuto dalle Hurricane con Loco Loco, Olivera ha detto è stata comunque una enorme vittoria essere l’unico paese della ex Jugoslavia presente in finale. Fondamentale poi è stato il sostegno di Marija Šerifović, la vincitrice dell’Eurovision 2007, che si è recata a Rotterdam a proprie spese.


Fonte: Evrovizija.rs

error: