Foto: EBU/Andres Putting

Serbia: Zorja Pajić, Aleksandar Radojević e Aca Lukas sono interessati a partecipare al Beovizija 2022

La cantante Zorja Pajić ha annunciato che invierà una canzone per la selezione nazionale serba Beovizija 2022. L’artista ha inoltre confermato il forte interesse a prendere parte il prossimo anno ad Eurovision 2022. La determinazione di Zorja si può percepire dalle sue dichiarazioni:

Io e mio marito abbiamo scritto la canzone, ora sono in corso solo i dettagli e presto la manderò per la selezione serba. Mi aspetto una grande esperienza da Beovizija, ma anche la vittoria. Il pubblico dell’Eurovision non bada alla popolarità degli artisti e quanto essi siano famosi nel loro paese. Non ho paura perché questo richiede fiducia in se stessi e il canto è la mia più grande qualità.

Zorja Pajić

L’altro nome è Aleksandar Radojević, che ha confermato che ci proverà con un brano scritto per lui dall’autrice del brano “Loco Loco” delle Hurricane. Il giovane ha dichiarato:

Sto solo aspettando che Nemanja Antonić finisca l’arrangiamento e la produzione, mi candiderò perché le iscrizioni sono ancora aperte! Mi aspetto la mia migliore apparizione mediatica da Beovizija, sia vocalmente che visivamente. Ho anche parlato con la mia mentore Marija Serifovic (nel programma musicale Zvezda Granda ndr), ha approvato il concetto e l’idea, ma sta aspettando la versione finale della canzone.

Aleksandar Radojević

Un altro che sicuramente ha inviato il brano per il Beovizija 2022 è Aca Lukas che spera di partire per l’Eurovision in Italia e vincerlo, il suo brano è composto da Vladimir Graić.


Nel frattempo l’account Twitter Eurovision Serbia informa che in una sola settimana l’emittente RTS ha ricevuto più di 100 canzoni. La scadenza è fissata all’1 Dicembre.

Fonte: mondo.rs

La strada è ancora lunga, riuscirà uno dei tre artisti ad essere effettivamente tra i partecipanti ufficiali del Beovizija 2022?