Foto: Adrian Pregelj - RTVSLO

Slovenia: Raiven vince il Popevska 2021, un segnale per l’Eurovision 2022?

Il Festival Popevska torna dopo un anno di pausa, inizialmente previsto per il mese di aprile è stato spostato a Settembre. Una serata pop in onda su RTVSLO, l’emittente che aveva aperto le iscrizioni ad ottobre 2020 e rivelato i partecipanti a dicembre.

Il numero di partecipanti previsto era 12, ma successivamente sceso a 11. Il cantante Rok Ferengja ha dovuto annunciare il ritiro perchè un membro del suo team musicale è risultato positivo al Covid-19.

Un Festival che è alla sua 44a edizione, con un regolamento molto semplice:

  • Gli artisti devono avere almeno 16 anni al 1° aprile 2021;
  • La canzone può durare fino a tre minuti e mezzo;
  • Il testo deve essere in sloveno;
  • La composizione deve essere originale e inedita;
  • Il brano selezionato dovrà essere poi cantato dal vivo con l’orchestra o la band di RTV Slovenia.
I partecipanti del Popevska 2021 | RTVSLO

L’emittente ha ricevuto 113 canzoni. La giuria di esperti composta da: Eva Hren (vincitrice nel 2019), Martin Štibernik, Rok Lopatič, Alja Kramar, Mojca Menart e Aleksander Radić ha poi selezionato i partecipanti per il Popevska 2021.

La vincitrice è la 25enne Sara Briški Cirman in arte Raiven già conosciuta nella selezione slovena per l’Eurovision nel 2016, 2017 e 2019. Il suo brano “Volkovi” è stato il più votato dal pubblico a casa, rendendolo il brano vincitore dell’edizione 2021 del Popevska. Dopo la vittoria l’artista dichiara:

Voglio trovare delle parole molto speciali, ma come ogni vincitore e chiunque abbia scritto una canzone che nasce da una certa vulnerabilità sa che i sentimenti sono indescrivibili e che sono molto grata e molto sorpresa.

Raiven

In gara “contro” Raiven c’era anche la rappresentante della Slovenia ad Eurovision 2018, Lea Sirk con il brano “Zgodba za dva”. Il Popevska sembra essere solo un assaggio di ciò che ci aspetta più avanti con l’Eurovision. Raiven proverà a vincere anche la selezione nazionale slovena dopo questa vittoria grazie al pubblico che in precedenza l’ha sempre penalizzata?

Dall’altra parte Lea Sirk deciderà di prendere parte nuovamente all’EMA nel 2022? Il Popevska nel 2019 portò fortuna anche ad Ana Soklič che non vinse il Festival ma il premio per la miglior interpretazione e per la miglior composizione. L’album con tutti i brani è presente su Spotify.

Fonte: RTVSLO

In attesa di novità per la Slovenia e l’Eurovision 2022, non ci resta che ascoltare il nuovo singolo di Raiven con il quale ha vinto il Popevska 2021! Lei potrebbe essere il nome giusto per l’Eurovision in Italia?

error: