• Eurovision
  • Selezioni Nazionali
  • Unisciti a noi
  • About

Slovenia: RTVSLO conferma la partecipazione all’Eurovision 2020, EMA 2020 e il nuovo EMA FREŠ

Con l’inizio del mese di agosto, RTVSLO, l’emittente nazionale slovena, ha confermato la partecipazione alla 65ª edizione dell’Eurovision Song Contest a seguito dei buoni risultati ottenuti sia nel 2018, con Lea Sirk e la sua “Hvala Ne!” (Grazie, No!), che nel 2019, con il duo indie Zala & Gašper e la loro modernissima “Sebi”.

Zala Kralj & Gašper – Eurovision 2019

Metodo di selezione che vince non si cambia. Anche nel 2020 la nazione balcanica tornerà ad usare la selezione nazionale EMA per decretare il proprio rappresentante. In questa edizione ci sarà una piccola novità: EMA FREŠ, che possiamo definire come l’opportunità della vita per un artista emergente di diventare conosciuto in patria e chissà, magari anche in Europa.

Prima di questi annunci ufficiali però, il fandom eurovisivo sloveno ha sperato, come ogni anno, che cantanti nazionali come BQL, Raiven e Senidah (che ormai da tempo provano ad essere i portabandiera del paese) potessero venir scelti internamente per rappresentare il paese a Rotterdam.

La canzone di Senidah che quest’estate ha spopolato in tutti i paesi balcanici

Chi manderà la Slovenia a Rotterdam nel 2020? Riuscirà la nazione a qualificarsi e a mantenere la striscia positiva vista negli ultimi anni?