Foto: Sofia Pride

Sofia Pride 2021: sul palco si incontrano Vasil e VICTORIA

Dopo l’edizione online 2020 è tornato in presenza il Sofia Pride. E sul palco della manifestazione sono saliti anche VICTORIA e Vasil.

L’edizione 2021 del Pride bulgaro è stato preceduto dagli appelli alle autorità nazionali da parte degli organizzatori, vittime di attacchi omofobi da diverse settimane. La loro prima preoccupazione era infatti di assicurare una manifestazione pacifica e garantire a tutti i partecipanti la massima sicurezza.

Diverse ambasciate straniere hanno appoggiato sia gli appelli che la manifestazione stessa. Diverse migliaia di persone hanno affollato (rispettando i protocolli COVID) hanno affollato viale “Cherni vrah”, dove è presente il monumento all’armata sovietica (un messaggio cifrato?).

Come detto in precedenza, il palco del Pride ha visto esibirsi Ivo Dimchev, Desi Slava, Preya, Mila Robert, Ruth Koleva, Mihaela Fileva, Rushi ed infine i due reduci dall’Eurovision Song Contest 2021.

VICTORIA si è esibita con Ugly Cry, Phantom Pain e The Funeral Song.


Vasil invece ha cantanto You e Here I Stand, i suoi due pezzi per Eurovision 2020 e 2021.


I due cantanti erano visibilmente felici di essersi incontrati a Sofia. Per via delle limitazioni sanitarie non erano infatti riusciti a vedersi in quel di Rotterdam.

È possibile rivedere l’intero concerto del Sofia Pride sul loro canale YouTube.

error: