Immagine: Antena3

Spagna: Al Bano è il Girasole a Mask Singer

Qualche settimana fa vi avevamo già detto come i sospetti dei giudici de Il Cantante Mascherato spagnolo (Mask Singer: Adivina quien canta) fossero indirizzati verso un cantante italiano.

Ebbene nella semifinale andata in onda il 16 dicembre abbiamo scoperto che Malú, José Mota e los Javis (i 4 giudici) avevano immediatamente fatto centro. Dietro la maschera del girasole (Girasol) si nascondeva Al Bano Carrisi.

I giudici hanno lodato le capacità vocali e la grande carriera del cantate di Cellino San Marco.

In tutta risposta Al Bano ha incantato tutti con la sua interpretazione del “Nessun Dorma” di Puccini.

Ma ripercorriamo un attimo il percorso di Al Bano nel programma spagnolo. Ha cantanto:

Bisogna ammettere che oltre al timbro della voce ed un accento italiano molto marcato, gli indizi puntavano tutti dritti su Al Bano.

Il più evidente, almeno per il pubblico italiano, era quello che svelava la produzione agricola pugliese del cantante.

Quello che può stupire il pubblico italiano è la fama di cui Al Bano gode in Spagna. Sicuramente meno personaggio televisivo rispetto al nostro paese, la sua carriera musicale in lingua spagnola inizia già negli anni ’60.

https://www.youtube.com/watch?v=1aukYvHVT1E

Complici anche le partecipazioni all’Eurovision Song Contest, continua la sua carriera in Spagna anche in coppia con Romina Power.

Tornando a Mask Singer…

Altro personaggio noto al pubblico eurovisivo che ha deciso di mascherarsi è Pastora Soler. La cantante, che ha ammaliato tutti con la sua “Quédate conmigo” nel 2012 a Baku, si nascondeva infatti dietro la maschera del Pavone (Pavo Real).

E voi cosa ne pensate di Al Bano? Sta partecipando a troppi programmi tv? Oppure vorreste vederlo maggiormente in televisione? Fatecelo sapere sui nostri canali social!