Foto: DAVID REVENGA

Spagna: il Festival de Benidorm sarà utilizzato come selezione nazionale per l’Eurovision?

L’attuale presidente RTVE, José Manuel Pérez Tornero ha annunciato che il canale spagnolo avrebbe preso seriamente la partecipazione ad Eurovision, per evitare ulteriori fallimenti. L’emittente e la Generalitat Valenciana stanno concludendo un accordo per realizzare un grande evento musicale nella capitale turistica di Benidorm con la collaborazione del Comune. Secondo alcune voci pare che il presidente voglia riportare in vita il Festival de Benidorm.

L’idea è nata lo scorso 3 giugno, quando José Manuel Pérez Tornero ha incontrato Ximo Puig, presidente della Generalitat Valenciana, che ha proposto tale opzione. Il Consiglio Comunale e il settore turistico della città hanno mostrato il loro sostegno per l’iniziativa, mancano però date e la formula del Festival, tutto potrebbe arrivare nei prossimi mesi.

Puig e Pérez Tornero nella riunione del 3 Giugno – INFORMACIÓN

L’ufficialità della notizia e ulteriori dettagli di questo progetto verranno svelati giovedì 22 luglio nel Comune in un incontro con i media. L’emittente RTVE infatti ha dichiarato:

L’emittente RTVE sta già preparando la sua partecipazione all’Eurovision Song Contest 2022, che si terrà il prossimo maggio in Italia.

RTVE

Dall’altra parte Pérez Tornero è molto concentrato sul futuro spagnolo ad Eurovision e dichiara:

Siamo l’unica televisione pubblica spagnola appartenente all’EBU, siamo interessati all’evento e al contatto con i giovani nel loro contesto europeo.

José Manuel Pérez Tornero

La Spagna vuole prendere spunto dall’Italia e dal Festival di Sanremo? Dopo il successo ottenuto dalla RAI quest’anno ma in generale dal nostro ritorno in gara, la Spagna quantomeno parte da zero e cerca nuove idee per il paese, per la musica e per i suoi artisti, un passo in avanti senza dubbio.


Il Festival de Benidorm porterà in gara cantanti importanti oltre alle giovani promesse spagnole? L’emittente è alla ricerca di proposte innovative e accattivanti tra ciò che propongono gli artisti, con l’intenzione di trasformare il galà di selezione in un programma di interesse non solo per la Spagna ma per tutti gli eurofan in Europa.

FONTE: Información.es

error: