© SVT

Svezia: annunciati i presentatori del Melodifestivalen 2021

Come vi avevamo già anticipato qualche giorno fa, oggi sono stati annunciati i presentatori del Melodifestivalen 2021.

Ad affiancare Christer Björkman sul palco di Stoccolma ci saranno 8 artisti che si alterneranno tra le 6 serate previste per la selezione svedese.

6 febbraioPrima SemifinaleLena Philipsson
13 febbraioSeconda SemifinaleAnis Don Demina e Oscar Zia
20 febbraioTerza SemifinaleJason Diakité
27 febbraioQuarta SemifinalePer Andersson
6 marzoAndra ChansenShirley Clamp
13 marzoFinaleMåns Zelmerlöw e Shima Niavarani

Christel Willers, produttore esecutivo del Melodifestivalen, è particolarmente entusiasta.

È con grande orgoglio che presentiamo i presentatori di quest’anno, ognuno dei quali rappresenta qualcosa di molto speciale e unico nell’intrattenimento svedese. Quest’anno vogliamo massimizzare i sei programmi con diversi valori di intrattenimento, che la nostra variegata e colorata cavalcata di presentatori garantisce. Con questa line-up, invitiamo gli spettatori a sei serate uniche.

Christel Willers

Ma vediamo in dettaglio chi sono i presentatori che affiancheranno l’inossidabile Björkman.

Lena Philipsson

La carriera di Lena PH parla da sola. Debutta al Melodifestivalen nel 1986 con ”Kärleken är evig”, per continuare nel 1987 con ”Dansa i Neon”, nel 1988 cocn ”Om igen” e trionfare nel 2004 con ”Det gör ont”. Quest’ultima, nella sua version inglese “It Hurts”, le permetterà anche di conquistare un lusinghiero quinto posto all’Eurovision Song Contest di Istanbul.

Sarà anche la sua quarta volta come presentatrice, dopo aver guidato il Melodifestivalen nel 2000 con altri nove artisti, nel 2003 ha condiviso con Charlotte Perrelli la conduzione di una semifinale e nel 2006 è stata lei stessa la conduttrice.

Sarà divertente essere un host e non vedo l’ora di fare un bagno di glitter e glamour.

Lena Philipsson

Anis Don Demina

Questa sarà la quarta volta che Anis Don Demina sarà sul palco del Mello. Ha debuttato un po’ in sordina nel 2018, come sassofonista dietro Samir & Viktor (“Shuffla”), nel 2019 ha gareggiato con ”Mina bränder” insieme a Zeana e l’anno scorso ha ottenuto un successo mostruoso con ”Vem e som oss”, che ha concluso al quinto posto in finale. Sebbene lo YouTuber Don Demina sia abituato a recitare davanti alla telecamera, il lavoro di presentatore è qualcosa di completamente nuovo.

Ogni volta che sono stato al Melodifestivalen, ho sempre pensato “Devo condurlo un giorno” e ora sono qui – AJALLA!

Anis Don Demina

Oscar Zia

Oscar Zia non è certo un debuttante come presenatore. Ha guidato il gala musicale Rockbjörnen nel 2015 e nel 2016. Nel 2017 ha ospitato il talk show estivo di P3 “Zia med Nessvold”. Nel 2016 per poco sfiora la vittoria del Melodifestivalen, classificandosi secondo in finale con la sua “Human”.

Sono straordinariamente felice per questo incarico, è sempre stato un sogno ospitare il Melodifestivalen. Come bonus, ho conosciuto anche Anis.

Oscar Zia

Jason Diakité

Jason Michael Bosak Diakité, più conosciuto in Svezia con il nome di Timbuktu, è un rapper con la passione per il raggae. Ha alle spalle una lunga carriera musicale in svedese che gli ha fruttato svariati riconoscimenti. Ha da poco pubblicato la biografia di famiglia ”En droppe midnatt”. Nonostante la sua versatilità, il Melodifestivalen è un terreno completamente ininterrotto per Jason Diakité.

Sarà emozionante, anche se il Melodifestivalen per me è un terreno completamente sconosciuto. Sono contento di non dover competere.

Jason Diakité

Per Andersson


Per Andersson è una delle più brillanti star dell’umorismo svedese. Tra i suoi programmi di successo Julkalendern, Parlamentet e non ultimo anche il Melodifestivalen. Qui ha lasciato il segno come membro del collettivo umoristico Grotesco e come eccentrico intervistatore degli artisti insieme a Katrin Sundberg al Melodifestivalen 2011. Recentemente si è esibito a teatro con Måns Zelmerlöw.

Ho chiamato, ho votato, ho gridato e gioito con i Melodifestivalen fin dall’infanzia. Mi sono fermato un paio di volte, ma essere in grado di prendere parte al circo e entrare nel mezzo dell’arena è fantastico!

Per Andersson
Komikern Per Andersson kraschade Måns Zelmerlöws bröllop 1 oktober 2020 kl  14.21 - P4 Extra – Gästen | Sveriges Radio

Shirley Clamp

Dopo anni di gavetta come corista (tra gli altri gli Antique all’Eurovision Song Contest 2001), l’ugola d’oro di Borås ha debuttato in gara al Melodifestivalen 2003 con “Mr Memory”. Il segno lo lascia però nel 2004 con “Min Kärlek” che passando da Andra Chansen quasi vince il Melodifestivalen, insidiano nientepopodimenoché Lena Philipsson. Quindi altre 3 partecipazioni senza acuti. Nel 2009 ha commentato con Edward af Sillén l’Eurovision Song Contest.

Sarà un divertimento fantastico vivere Mello da questa posizione e un divertimento ancora maggiore perché sarò nell’Andra Chansen, dove tutto è iniziato per me nel 2004. Un incarico molto onorevole.

Shirley Clamp

Shima Niavarani

Attrice, presentatrice, drammaturga, regista, conferenza, cantante e autrice di canzoni. Shima Niavarani ha realizzato oltre 40 produzioni teatrali, comprese quelle al Kulturhuset Stadsteatern e al Dramaten di Stoccolma. Ha anche creato il suo musical solista “Shima Niavarani is a Übermensch” per il quale è stata insignita del premio onorario della città di Stoccolma. In questo momento, Shima è impegnata con “Stjärnorna på slottet”. Ora è il suo momento per debuttare sul palco Melodifestival.

Sono impaziente, onorata e nervosa all’idea di guidare la finale con Christer e Måns. Faremo del nostro meglio per offrire agli spettatori qualcosa che tutti possano raccogliere. Una comunità, un falò sotto forma di intrattenimento. È il meglio che conosco.

Shima Niavarani
Shima Niavarani 21 juni 2020 kl 13.01 - Sommar & Vinter i P1 | Sveriges  Radio

Måns Zelmerlöw

Ogni parola spesa su Måns rischia di essere superflua. Marito modello, cantante, ballerino, presentatore, attore, cavallerizzo, muratore. Fa tutto e lo sa fare al meglio. Al suo attivo 3 partecipazioni al Melodifestivalen. La prima nel 2007 con “Cara Mia”, seguita nel 2009 con “Hope and Glory”. L’acuto nel 2015 con “Heroes” che gli ha fruttato anche una meritata (quanto criticata) vittoria all’Eurovision Song Contest di Vienna. Ha presentato il Melodifestivalen nel 2010 e l’Eurovision Song Contest 2016 con Petra Mede. Partecipa anche nel 2017 e nel 2019 e viene chiamato a condurre la selezione nazionale britannica.

Sono così follemente emozionato di tornare nel ruolo di presentatore sul palco del Melodifestivalen! È stato naturale dire di sì. Con Christer e Shima promettiamo di fare tutto il possibile per rendere la finale indimenticabile!

Måns Zelmerlöw

Fonte: SVT

Che ne pensate degli 8 artisti che affiancheranno Christer Björkman nella conduzione del Melodifestivalen 2021? Fateci sapere sui social!