Foto: EBU / Nathan Reinds

Svezia: Cornelia Jakobs chiude Eurovision 2022 in lacrime

Quarta classificata all’Eurovision Song Contest 2022 con “Hold Me Closer”, Cornelia Jakobs ha chiuso la sua esperienza a Torino in lacrime.

Lacrime di gioia ma anche liberatorie dopo una settimana di stress. Intervistata da Aftonbladet ha spiegato meglio le sue sensazioni dopo la finale di Eurovision.

Mi ricordo solo gli ultimi secondi della mia performance. E poi sono stata letteralmente travolta. È come se avessi costruito un meccanismo di auto difesa per gestire tutto lo stress di questi giorni. Ma quando ho cantato l’ultimo “hold tight, hold tight” il tappo è saltato. Mi sono sentita trascinare dalla situazione. Mi sono sentita felice di quello che mi è successo e ho lasciato il palco in lacrime, di gioia.

Cornelia Jakobs

Un secondo posto delle giurie ed un totale di 438 punti che le ha regalato il quarto posto. Ma una edizione che ha regalato a Cornelia anche il premio dei fan (l’OGAE Poll 2022) e il Marcel Bezençon award come Miglior Composizione (il Composer Award).

Per lei è stata però una di quelle avventure bellissime ma anche faticose.

Non ho dormito molto e ho fatto sogni in cui rimanevo bloccata in questo loop eurovisivo dove tutto andava storto. Però ora che sono tornata a casa guardo a questa esperienza con il sorriso. Ho amato essere in quella “bolla” nonostante abbia pensato all’inizio “non vedo l’ora che tutto questo finisca”. La concentrazione che dovuto mantenere negli ultimi mesi è stata enorme e ora mi sento “libera”. Credo mi prenderò una breve pausa per concentrarmi sulla mia vita, che ho messo in pausa per Eurovision.

Cornelia Jakobs

Tra i programmi di Cornelia in questi giorni di riposo c’è tanto sonno. Anche perché tra una settimana inizierà il suo tour.


Fonte: Aftonbladet