foto: web

Svezia: Martin Österdahl tra Eurovision, American Song Contest ed un nuovo libro

Martin Österdahl, supervisore esecutivo dell’Eurovision Song Contest, non finisce mai di stupire. Dopo aver già scritto tre romanzi, è ora nelle librerie svedesi con la sua nuova fatica “Parmiddagen” (The Couple’s Dinner).

Il racconto tocca il vissuto di Österdahl, affrontando il trauma per la perdita di una figlia e muovendo critiche verso il sistema sanitario svedese.

Penso che la sanità svedese debba ripensare a come tratta le donne durante la gravidanza. Non possono essere trattate come sforna-figli.

Martin Österdahl

Il nuovo romanzo prende le distanze dai precedenti libri sulle vicende del detective svedese Max Anger. Dal thriller basato sugli intrighi tra Svezia e Russia, ora Österdahl si cimenta con un tema più controverso e personale

Ho sempre pensato di scrivere generi diversi, non solo di cattivi russi e conflitti geopolitici. Anche se vista la situazione attuale potrei tornare presto a raccontare le vicende di Max Anger.

Martin Österdahl
”Parmiddagen” av Martin Österdahl släpps 17 mars.
“The couple’s dinner” di Martin Österdahl

In “The Couple’s Dinner” la storia si svolge durante un cenone di capodanno, durante il quale una giovane coppia fa incontrare i rispettivi genitori, ignorando il fatto che questi si conoscano già.

Ora che sono genitore, la mia paura più grande è che possa succedere qualcosa ai miei figli. Quotidianamente. Ho una figlia adolescente e questo mi causa ovviamente molti pensieri. E ho provato a metterli nero su bianco in questo libro.

Martin Österdahl

Nella veste di scrittore, Österdahl vuole raccontare situazioni che ha vissuto. Questo per lui ha un valore terapeutico, gli permette di riflettere sulle esperienze e sugli errori. E in un certo senso creare empatia con il lettore.

Come trovare il tempo di scrivere con Eurovision e American Song Contest

La vera domanda è “come fa a trovare il tempo di scrivere con tutti gli impegni causati da Eurovision e American Song Contest”?

Si tratta di non dormire tanto. Ti alzi presto e scrivi per un ora prima di dedicarti alla prima riunione della giornata. E riprendi un po’ la sera quando i ragazzi vanno a dormire. Ho finito di scrivere questo romanzo prima di trasferirmi a Ginevra.

Martin Österdahl

E da Ginevra si è trovato a dover gestire l’ultima situazione di crisi per Eurovision Song Contest. Come già avvenuto nel suo ruolo di produttore per SVT nel 2015.

E se gli impegni tra Ginevra e Torino non fossero abbastanza, in questi giorni è volato a Los Angeles per la premiere dell’American Song Contest.

Fonte: Aftonbladet