Svezia: Melodifestivalen 2020, guida pratica per andare a vederlo dal vivo

Avete impegni il 7 marzo 2020? Se la risposta è NO, allora potete organizzarvi ed andare a vedere dal vivo la finale del Melodifestivalen, la selezione nazionale più seguita d’Europa.

Il Melodifestivalen

I biglietti per lo spettacolo alla Friends Arena di Stoccolma sono ancora in vendita su Ticketmaster.se. Si va dai biglietti più economici di 405 SEK (circa 38 euro) ai più esclusivi biglietti VIP da 1280 SEK (circa 120 euro). C’è da dire che si svolge in uno stadio con una grande capienza e quindi la disponibilità di biglietti è ancora ampia.

Friends Arena, Stoccolma

Se alla Friends Arena vi aspettate di trovare lo stesso pubblico dell’Eurovision Song Contest rischierete di rimanere delusi. Il pubblico del Melodifestivalen è molto più trasversale e comprende tante famiglie con teenagers e gruppi di cougars delle provincie in libera uscita nella capitale.

Il MelFest Weekend 2020

L’interesse per la selezione nazionale svedese però colpisce in modo crescente anche i fan stranieri. Non è un caso infatti che negli ultimi anni sia costantemente la finale nazionale più seguita all’estero. Per questo motivo il fan club officiale svedese MelodifestivalKlubben (equivalente svedese di OGAE Italy) ha da qualche anno messo in piedi un programma speciale per intrattenere i tanti stranieri nel Melodifestivalen Week-End.

Si comincia venerdì 6 marzo con uno speciale Pre-party al Nalen, dove saranno presenti diversi artisti dalle selezioni nazionali scandinave e altri partecipanti eurovisivi della corrente edizione.

Al momento è stato confermato il cipriota Sandro. L’ingresso costa 300 SEK (circa 28 euro) ed è possibile acquistare i biglietti sempre su ticketmaster.se.

Non abbiamo ancora dettagli precisi, ma sembrano confermati come nel 2019 i brunch per i fan del sabato e della domenica, oltre naturalmente ad un Public Viewing della finale ed un Afterparty, in una location ancora da definire.

Il programma completo sarà disponibile sul sito del Melfest Wknd (in continuo aggiornamento)

Dove Dormire

Dormire a Stoccolma può essere particolarmente costoso. In Svezia, come in tutta la Scandinavia, gli stipendi sono visibilmente più alti che in Italia. Di pari passo hotel e ristoranti hanno prezzi “importanti”.

Potete provare a trovare un alloggio tramite i sempre utili airbnb o booking.com. Noi vi consigliamo di cercare qualcosa a Norrmalm, Södermalm o Kungsholmen. Tutte zone molto ben collegate con i mezzi. La Friends Arena infatti si trova a Solna e ci si arriva in treno o metropolitana.

Per i più avventurosi potete anche provare uno dei tanti Hotel galleggianti, come ad esempio il STF Rygerfjord Hotel & Hostel, un albergo composto da tre navi ancorate in pieno centro. Le vostre stanze saranno le cabine delle tre navi. Sicuramente qualcosa di originale e da provare.

©️ Rygerfjord

Cosa vedere

In un week end a Stoccolma, oltre al Melodifestivalen, c’è sicuramente il tempo di visitare la città e scoprire qualcosa di interessante.

Un elenco completo di attrazioni ed eventi è disponibile su Visit Stockholm. Noi però ci sentiamo di consigliarvi qualcosa di imperdibile per un week end eurovisivo.

Immancabile pellegrinaggio di ogni eurofan che si rispetti è l’ABBA Museum, vero tributo alla band svedese il cui nome è indissolubilmente legato all’Eurovision Song Contest.

Altro luogo simbolo è sicuramente il Globen (pronunciato Gluben), teatro del nostro tanto amato contest nel 2000 e nel 2016. La sua forma sferica lo rende riconoscibile da ogni lato della città.

Come ci ricordava anche Magnus Carlsson nel 2015, vale la pena fare un giro un centro, ovvero Gamla Stan. E per arrivarci potete fare anche un tour tra le stazioni della Tunnelbana (la metro di Stoccolma), vere opere d’arte.

Immancabili anche le residenze reali, più ancora del Palazzo Reale, noi vi consigliamo una escursione in battello fino al Palazzo di Drottingholm.

Non vi rimane che organizzare il vostro week end a Stoccolma!