Foto: Fredrik Etoall

Svezia: Molly Sandén esclude una partecipazione al Melodifestivalen

Molly Sandén ha escluso una partecipazione al Melodifestivalen per rappresentare la Svezia all’Eurovision Song Contest.

Parlando nell’ultimo episodio di The Euro Trip, il Podcast degli amici inglesi di Eurovoix, la cantante svedese Molly Sandén ha escluso un suo ritorno al Melodifestivalen.

La cantante, che ha trovato la fama allo Junior Eurovision Song Contest nel 2006, ha già gareggiato al Melodifestivalen in tre occasioni (2009, 2012, 2016) con il suo miglior risultato del quinto posto nel 2012 con la canzone ‘Why Am I Crying?’.


Alla domanda del presentatore James Rowe se fosse possibile un ritorno alla competizione, Molly ha risposto:

No. Se potessi andare direttamente all’Eurovision lo farei. Per me è spaventoso competere con la musica. L’ho fatto così tante volte e ogni volta è così spaventoso.

Molly Sandén

Molly, che ha fornito la sua voce per il film Netflix “Eurovision Song Contest: la storia dei Fire Saga” e la cui canzone Husavik (My Home Town) è stata nominata agli Oscars, ha poi continuato:

Sto facendo questo grande tour nelle arene all’inizio del prossimo anno e sarò impegnata con quello. Ma guarderò sicuramente quegli spettacoli, lo faccio sempre, lo adoro.

Molly Sandén

Infine, Molly ha aggiunto questa risposta criptica:

Non si sa mai, forse ci sarò comunque in qualche modo.

Molly Sandén

Molly Sandén è stata intervistata nell’episodio appena uscito del Podcast The Euro Trip ‘Husavik’s Eurovision Fairytale’. All’interno dell’episodio è inoltre presente una chiacchierata con Örlygur Örlygsson, fondatore del Museo a tema Eurovision di Húsavik, mentre spiega come è nata questa impresa.

Potete ascoltare l’episodio in questione in lingua inglese qui sotto:

Fonte: The Euro Trip / Eurovoix