• Home
  • Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

Svezia: The Mamas rilasciano il primo EP “Tomorrow is Waiting”

Sono le attuali regine del Melodifestivalen, che avrebbero dovuto rappresentare la Svezia all’Eurovision Song Contest 2020. Adesso Loulou, Dinah e Ashley hanno voltato pagina pubblicando il loro primo EP Tomorrow is Waiting.

Il titolo dell’EP è stato scelto subito dopo aver scritto la traccia principale:

L’idea di Tomorrow is Waiting è venuta pensando a come fosse la nostra situazione. Abbiamo vinto il Melodifestivalen e ci siamo divertite così tanto! Poi è arrivata la pandemia e siamo finiti tutti in un caos silenzioso. Un tempo incerto per sedersi e aspettare il domani. Ma siamo tutti sulla stessa barca, quindi invece di lasciarci abbattere, ci dà uno stimolo per continuare a combattere.

The Mamas

Oltre ai brani di gruppo Tomorrow Is Waiting, Let It BeTouch The Sky, ci sono tre brani solisti in cui le tre “Mamas” mostrano le ispirazioni musicali individuali mettendo in luce sé stesse:

  • “The Lows” cantata da Dinah: un brano ispirato al mondo soul, che parla di quella persona o potere nella tua vita che ti solleva dai tuoi bassi più oscuri ai tuoi alti più luminosi fino ad arrivare al massimo potenziale”.
  • “You Got Me“cantata da Loulou: una ballad emozionante ed elegante in cui risalta la voce dell’artista. Il brano parla ad un amore che ha visto tutti i lati di Loulou, sia quelli buoni che quelli cattivi, e nonostante ciò dice sempre “sono qui”.
  • “Whitney In The 80’s” cantata da Ashley: è un tributo all’artista Whitney Houston, un brano dance e ritmi orecchiabili con un sapore funky. Chiaramente Ashley è una grande fan di Whitney e quando era piccola voleva cantare e ballare tutte le sue canzoni.

L’EP è disponibile su Spotify:

Inoltre le svedesi hanno già cantato live il singolo estrattoTouch the Sky:

Che ne pensate del nuovo EP delle The Mamas? Qual è il vostro brano preferito? Fateci sapere sui social!

error: