• Home
  • Eurovision
  • About

Gjon’s Tears, il cantante scelto a rappresentare la Svizzera all’Eurovision Song Contest 2020 e riconfermato per l’edizione rinviata al 2021, ha rivelato sui social di essere stato invitato a partecipare al Festivali i Këngës 58, il concorso nazionale albanese per la selezione del rappresentante da mandare all’Eurovision.

Gjon's Tears rappresentante svizzera per l'Eurovision Song Contest 2021
Gjon’s Tears | ©

Gjon e il suo legame con l’Albania

Il legame che collega Gjon’s all’Albania è dovuto alle sue origini albanesi e kosovare, infatti il suo nome completo è Gjon Muharremaj.
Inoltre lo svizzero ha partecipato da piccolo ad Albania’s Got Talent, arrivando in finale, ed è noto nel suo paese d’origine. Gjon ha dichiarato di esser stato invitato dai produttori dell’mittente radiotelevisiva albanese RTSH, dopo aver inviato la sua entry alla selezione svizzera. Tuttavia però, dopo aver accettato l’invito a partecipare al contest per la selezione per il 2020, l’artista è stato informato dalla presentatrice del contest Alketa Vejsiu che i posti vacanti per il concorso 2020 erano stati occupati e che quindi non avrebbe più potuto partecipare all’evento.

Sanremo2020 Alketa Vejsiu GIF - Sanremo2020 AlketaVejsiu ...

La notizia della scelta della Svizzera su Gjon’s

Gjon’s non si è dato per vinto, dato che poco dopo è venuto a conoscenza che la canzone che aveva inviato alla rete svizzera era stata selezionata tra le centinaia inviate. Era quindi stato scelto per rappresentare il paese elvetico all’Eurovision.

La versione acustica del brano “Repondez-Moi” di Gjon’s Tears

Fonte: ESCportugal

error: