Svizzera: Gjon’s Tears parla della selezione del brano per l’Eurovision 2021

In questi giorni il rappresentante svizzero Gjon’s Tears si trova in giro per l’Albania, impegnato a rilasciare svariate interviste a molteplici emittenti radiofoniche e televisive della capitale Tirana.

In particolare, in quella rilasciata alla radio Top Albania, l’artista ha parlato del processo di selezione del suo brano per l’Eurovision 2021 – che ricordiamo essere già stato selezionato.

20 canzoni in un mese e mezzo

Durante l’intervista, Gjon’s Tears ha rivelato di aver provato ben 20 canzoni in un mese e mezzo, vivendo a suo dire “una vera competizione nella competizione”. Come da regolamento della selezione interna, poi, una giuria di esperti internazionali e un pannello di persone le ha giudicate, decretando la canzone che Gjon canterà a maggio in rappresentanza della Svizzera.

Alla fine il cantante non ha rivelato molto di più in nessuna delle interviste rilasciate e nemmeno ci ha dato degli indizi su quando potremo ascoltare la sua entry. Tuttavia ha confessato che la canzone prescelta è migliore rispetto alle aspettative e non vede l’ora che il mondo la ascolti.

Voi cosa ne pensate? Sarà una nuova “Repondez-Moi” o qualcosa di diverso? Fatecelo sapere sui social!

error: