Foto: Gjon's Tears

Svizzera: Gjon’s Tears pubblica il nuovo brano “Silhouette”

“Silhouette” è il nuovo singolo di Gjon’s Tears.

Il brano parla di come molte persone sono costrette a lasciare le proprie case in cerca di un futuro migliore, lasciando indietro a chi resta soltanto il ricordo della loro “silhouette”.

Un brano personale, e seconda scelta per l’Eurovision

La canzone tratta il tema della guerra e del distacco, ma lancia anche un messaggio di speranza: anche se attraversiamo dei momenti bui e difficili dobbiamo “ancora sperare e sognare”, come canta Gjon nel ritornello.

Il brano è molto personale e prende ispirazione dalla storia personale familiare di Gjon: il padre ha infatti dovuto lasciare il Kosovo durante la guerra, lasciando indietro famiglia e affetti in cerca di un futuro migliore altrove.

La prima versione di questa canzone ha partecipato alla selezione per la scelta della canzone svizzera all’Eurovision 2021, ed è arrivata al secondo posto. Dopo l’Eurovision Gjon’s Tears ha ripreso la canzone, modificandola e traducendola in inglese grazie ad un grande autore francese François Welgryn. La versione originale era stata scritta, tra gli altri, da Duncan Lawrence.

Cose ne pensate di Silhouette? Premete il pulsante ▶️ sulla foto copertina per vedere il video!