Svizzera: il brano Répondez-moi di Gjon’s Tears rappresenterà la nazione a Rotterdam

La tv pubblica svizzera, SRF, ha appena reso noto il brano e l’artista che rappresenterà la nazione all’Eurovision. Si tratta di Répondez-moi di Gjon’s Tears!

La sua canzone “Répondez-moi” è descritta come “mistica e intensa”, ispirata dalla personale esperienza dell’artista. In una dichiarazione della SRF, Gjon’s Tears dice:

“Tutti si chiedono perché siamo qui, da dove veniamo e dove andiamo. Sono domande fondamentali, soprattutto per le persone provenienti da un contesto migratorio. I miei genitori vengono dall’Albania e dal Kosovo. Sono cresciuto in Svizzera ed è la mia casa, sono domande a cui penso molto”.

Gjon’s Tears si esibirà nella seconda semifinale (14 maggio) in francese, cosa che non accadeva da dieci anni per la Svizzera. L’ultima volta, infatti, l’hanno fatto nel 2010 con Michael von der Heide. Una performance che non ha dato molto successo, arrivando ultima in semifinale, ma che in passato è stata una formula di successo. La Svizzera ha vinto la prima edizione del concorso nel 1956 con la canzone francese “Refrain” di Lys Assia e di nuovo nel 1988 quando Céline Dion si è esibita in “Ne partez pas sans moi“.

Risultato immagini per gjon's tears

“Répondez-moi” è stato scritto da Gjon’s Tears, insieme a Xavier Michel e Alizé Oswald. Sono meglio conosciuti come il duo Aliose, che nel 2011 ha partecipato alla finale nazionale svizzera. A completare il team di compositori è Jeroen Swinnen, che è anche co-autore della canzone belga del 2010 “Me and My Guitar”.

Riuscirà la Svizzera a bissare o fare meglio del risultato dello scorso anno?