Marius Bear

Svizzera: Marius Bear con “Boys Do Cry” rappresenterà il paese ad Eurovision 2022

Dopo l’indiscrezione è il quotidiano svizzero Blick, ecco l’annuncio ufficiale da parte della tv elvetica. Sarà Marius Bear con “Boys Do Cry” a rappresentare la Svizzera all’Eurovision Song Contest 2022.

Ecco cosa dice Marius sulla sua partecipazione all’Eurovision e sul brano che canterà a Torino:

Ho imparato molto presto che non ho bisogno di vergognarmi dei miei sentimenti. Come uomo, non ho paura di piangere e di mostrare le mie debolezze al mio pubblico. Non voglio indossare armature emotive, voglio essere quello che sono. E voglio incoraggiare il mio pubblico a fare lo stesso.

Marius Bear

Ma chi è Marius Bear?

Il 28enne Marius Bear ha vinto lo Swiss Music Award come miglior talento nel 2019, e nello stesso anno fa il suo debutto discografico con l’album “Not Loud Enough” .Nel 2020, ha pubblicato la cover del classico di Whitney Houston “I Wanna Dance With Somebody (Who Loves Me)” dopo averlo eseguito nello show televisivo “I Can See Your Voice”. Infine, recentemente ha pubblicato i singoli “Evergreen” e Roses.

Vi piace la canzone svizzera? Fatecelo sapere con un commento sui nostri social!