Foto: EBU/ Thomas Hanses

Svizzera: Gjon’s Tears dichiara di non essere invidioso dei Måneskin e di avere i suoi tempi

In un’intervista al giornale svizzero di lingua tedesca Blick, Gjon’s Tears ha parlato della sua carriera che sta pian piano prendendo forma, della sua esperienza all’Eurovision e dei Måneskin.

Mentre i Måneskin raccolgono trionfo dopo trionfo in America, Gjon…

Il giornalista fa subito un paragone con i vincitori del contest, i Måneskin, e di come questi stiano vivendo un enorme successo dopo aver vinto l’Eurovision 2021 mentre Gjon è ancora al lavoro per il suo primo album.

Sono molto soddisfatto di come stiano andando le cose… sto lavorando all’album con il mio team. Io ho i miei tempi. I Måneskin hanno una grossa etichetta discografica alle spalle, ed hanno una carriera di quasi 5 anni. Io sono ancora un’emergente.

Gjon’s Tears

La nomination agli MTV Europe Music Awards

Il giovane artista svizzero sta comunque vivendo un ottimo periodo artistico, e dopo l’esperienza a The Voice Francia, e un nuovo singolo in uscita in collaborazione con Duncan Laurence, Gjon’s Tears ha ricevuto una nomination e vinto agli MTV Europe Music Awards come miglior artista svizzero.

Infine, il cantante friburghese continua ad essere grato all’esperienza all’Eurovision.

L’Eurovision Song Contest mi ha validato oltre ad accrescere la mia autostima. Arrivare primo nel voto delle giurie è stato il segno che sono sulla buona strada. Con questa consapevolezza inizio il mio nuovo percorso di vita e musicale.

Gjon’s Tears

Che cosa ne pensate? Siete d’accordo con Gjon’s Tears e la sua opinione sui Måneskin? Fatecelo sapere sui social! 🙂

error: