Foto: Raimond Spekking

Turchia: Sertab Erener pubblica una canzone sul cambiamento climatico

La vincitrice turca dell’Eurovision 2003, Sertab Erener, ha pubblicato il brano ambientalista “Who’s gonna end”, per diffondere consapevolezza sulle terribili conseguenze del cambiamento climatico.

Il brano in collaborazione con le Nazioni Unite

La canzone è stata realizzata in collaborazione con il Programma di Sviluppo delle Nazioni Unite della Turchia. Il brano è un chiaro monito a chi ancora volta le spalle davanti alla cruda realtà, rifiutando talvolta l’emergenza climatica incombente che stiamo vivendo, ed un richiamo a tutti affinché si possa contrastare assieme il cambiamento climatico.

Il brano arriva proprio poco dopo la COP26 di Glasgow, e vuole diffondere la consapevolezza sulle conseguenze del cambiamento climatico e la necessità di limitare l’emissioni di Co2 prima che sia troppo tardi.

Il cambiamento climatico e la pandemia stanno spingendo i limiti del nostro pianeta. E sono sempre quelli con le minore risorse a subire maggiormente le conseguenze. Per questo…mi sento obbligata a usare la musica per provare a far diventare il mondo un posto migliore, giusto ed uguale per tutti!

Sertab Erener

Non è la prima volta che Sertab ha usato le sue piattaforme per diffondere messaggi sociali: in passato si era esposta sul bisogno di migliori opportunità di educazione nelle zone rurali della Turchia; o migliori servizi sanitari per i bambini iracheni malati di leucemia; aveva sollecitato anche i lavori umanitari per le vittime dello tsunami del 2004, e più recentemente ha supportato la campagna di vaccinazione anti COVID-19 nel suo paese.

Fonte: Eurovision.tv

Ci fa molto piacere vedere che la nostra Sertab Erener si esponga su temi così importanti, sperando davvero possa fare la differenza! Voi cosa ne pensate? Fatecelo sapere con un commento sui social!