Foto: EBU / Nathan Reinds

Ucraina: il pubblico ucraino potrà scegliere la giuria per il Vidbir tramite un’app

Per la prima volta nella storia del Vidbir, il pubblico potrà partecipare non solo alla votazione per il rappresentante dell’Ucraina, ma anche alla composizione della giuria della Selezione Nazionale.

Durante la settimana che va dal 31 ottobre al 7 novembre, l’applicazione mobile Diya condurrà un sondaggio per scegliere la giuria per la Selezione Nazionale dell’Eurovision Song Contest 2023.

Ogni cittadino ucraino potrà esprimere un solo voto per un membro della giuria, che sceglierà dalla lista dei candidati. Ecco quali sono le opzioni che l’applicazione propone:

  • Jamala, vincitrice dell’Eurovision 2016
  • Tina Karol, rappresentante ucraina ad Eurovision 2006
  • Zlata Ognevich, rappresentante ucraina ad Eurovision 2013
  • Kateryna Pavlenko, cantante principale del gruppo Go_A ad Eurovision 2021
  • Mykhailo Khoma, cantante, regista, attore, produttore e fondatore della band DZIDZIO
  • Yulia Sanina, cantante principale del gruppo The Hardkiss
  • Kostyantyn Tomilchenko, produttore creativo di programmi TV come X Factor
  • Taras Topolya, leader della band rock Antytila
  • Valery Kharchyshyn, voce della band Druha Rika

Sulla base dei risultati della votazione si formerà la classifica dei candidati, i 3 che avranno ottenuto il maggior numero di voti avranno modo di firmare un contratto con l’emittente per diventare giurati del Vidbir. Se un candidato tra i primi tre non potrà firmare l’accordo per qualche motivo, automaticamente si passerà al candidato successivo nella classifica.

In questi giorni il produttore musicale Dmytro Shurov sta ascoltando dal vivo i 36 candidati alla selezione, successivamente sceglierà chi sarà lo avrà convinto di più per il Vidbir di dicembre.

Fonte: eurovision.ua

Quali sono i vostri 3 nomi per la giuria del Vidbir?