Foto: EBU / Corinne Cumming

Ucraina: i Kalush Orchestra metteranno all’asta il trofeo per raccogliere fondi

A nemmeno 24 ore dal loro trionfo all’Eurovision Song Contest 2022, i Kalush Orchestra hanno annunciato di voler mettere all’asta il trofeo appena conquistato.

I fondi raccolti serviranno per finanziare l’esercito e la popolazione ucraina.

A darne la notizia è stato il leader della band, Oleh Psiuk, in una conferenza stampa zoom con i media ucraini.

Vogliamo mettere all’asta il trofeo e donare tutti i proventi alle ONG che aiutano l’esercito e la popolazione. Non abbiamo ancora deciso quale. Tante persone dall’estero ci hanno aiutato con le loro donazioni, e tante continueranno a farlo. E pensiamo che il nostro gesto possa anche dare maggiore motivazione a farlo. Vogliamo fare del bene all’Ucraina.

Oleh Psiuk

La piattaforma utilizzata per l’asta è ancora da decidere e verrà comunicata nei prossimi giorni.
Oleh conferma anche di non avere un obiettivo economico per la raccolta.

Vorremmo veder un bell’importo ma non voglio dare ordini di grandezza. Vedremo cosa succede.

Oleh Psiuk

Fonte: Ukrinform