Dopo la partecipazione alla selezione nazionale Vidbir per l’Eurovision Song Contest 2020, i Cloudless non si sono persi d’animo. Nonostante la defezione del loro cantante Yura Kanalosh, che ha deciso di lasciare la band dopo l’esplosione della pandemia, il gruppo ha scelto di proseguire e si è messo subito alla ricerca di un nuovo frontman. E lo ha fatto davvero in modo originale. Con il supporto della radio di Kiev è stato infatti organizzato il contest “The voice for Cloudless”, da cui ne è uscito vincitore il ventenne Vasyl Demchuk.

Cloudless
I Cloudless (Foto: Yevhen Zennhikov)

Assieme a lui hanno scritto il brano “Dumky”, realizzato sia in ucraino che in inglese (con il titolo “Slow”). Il brano è stato ufficialmente presentato lo scorso 23 novembre nel programma televisivo “Ukrainian next Top Model” ed a partire dal 27 novembre è stato reso disponibile su tutte le piattaforme musicali. Inoltre, sono stati ospiti presso un altro importante programma televisivo andato in onda sulla tv nazionale STB.

Di seguito, un breve slide-show del backstage relativo alla realizzazione del video ufficiale del nuovo singolo. (Foto realizzate da Alina Horlinska)

Ma non è la prima volta che i Cloudless sono stati invitati a presentare i loro brani all’interno dei programmi televisivi ucraini, dimostrando tutto il loro talento e la loro rilevanza nel panorama musicale del paese.

Con questo nuovo pezzo ed un nuovo assetto sono pronti a continuare la loro carriera, e chissà, magari un giorno arrivare a rappresentare l’Ucraina all’Eurovision Song Contest.

Li conoscete? Beh, se la risposta è no, questa è l’occasione per farlo. Vi lasciamo con la versione inglese del loro ultimo singolo, “Slow”.

Che ne pensate del nuovo brano dei Cloudless? Fateci sapere sui social!

error: