Foto: Unsplash

Un week-end a San Marino: cose da visitare nella città del Titano

Dopo aver conosciuto i Big della selezione “Una voce per San Marino” vi è venuta voglia di fare un giro per il Titano? Ecco una mini guida sulle cose da sapere e visitare a San Marino: week-end pieno di “adrenalina” assicurato!

Foto 3
Torre Guaita – Foto @visitsanmarino

Non un semplice stato

San Marino non è un semplice microstato. San Marino è stato dichiarato patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. In particolare il centro storico e il monte Titano, rimasti intatti nei secoli nella loro autenticità e tradizione culturale. Ed è proprio qui che inizierà il vostro tour!

La Torre Guaita è la maggiore delle tre torri di San Marino, e si trova sul promontorio più alto del monte Titano. Usato come fortezza, prevedeva un custode che dall’alto doveva vegliare il territorio e dare l’allarme in caso di pericolo. È stata utilizzata anche come carcere fino agli anni ’60.

Nei pressi del monte ci dirigiamo verso il centro storico, dove troviamo la Basilica di San Marino (o più precisamente la Basilica del Santo). Costruita attorno al 1826 su resti di epoca romanica, l’interno presenta tre navate, dove potrete trovare l’urna contente le reliquie di San Marino. Accanto alla basilica troverete inoltre la chiesetta di San Pietro, dive vi sono i due giacigli ricavati nella roccia che la tradizione vuole essere stata i letti San Marino e San Leo.

Foto 2
Galleria di Arte Moderna – Foto @visitsanmarino

San Marino – tra storia e modernità

Dopo la storia immergiamoci nella modernità con la Galleria di Arte Moderna. Situata all’interno di un magnifico edificio anni ’30, ospita opere tra le più importanti della storia d’arte italiana come Guttuso, Cagli, Cucchi, Spagnuolo, Mari e Ontani.

Se siete appassionati di filatelia e numismatica, a San Marino troverete il Museo del Francobollo e della Moneta, che conserva una collezione storica. Se volete invece conoscere la storia del microstato, ma senza annoiarvi in storici palazzi e guide tradizionali, c’è il Museo Multimediale del Titan Museum, che attraverso tre sale e grazie alla tecnologia 3D e proiezioni video, vi accompagnerà nel racconto di San Marino dalle sue origini ai giorni nostri.

Pur non essendo a Buckingham Palace, potrete assistere anche qui al famoso Cambio della Guardia. La Guardia di Rocca presta servizio d’onore a Palazzo Pubblico, dove effettua il Cambio della Guardia tutti i giorni nel periodo estivo, ogni ora sulla mezz’ora.

Infine, dopo questo viaggio tra vecchio e moderno e tra passato e futuro, rilassatevi con un viaggio sulla funivia che collega i borghi minori con la capitale. Grazie ad un dislivello di circa 200 metri godrete di un panorama incredibile.

Una volta tornati al centro storico rimpinzatevi di prodotti tipici locali al Terra di San Marino Shop in Via Eugippo, 16, prima di lasciare San Marino, pieni nella pancia e nel cuore.

Foto 3
Palazzo Pubblico – Foto @visitsanmarino

Come arrivare a San Marino

Se vi chiedete come arrivare a San Marino per passare il week-end, la risposta è molto semplice.

IN AUTO 🚘 Autostrada A14 Bologna – Ancona: uscita casello Rimini Sud e poi Superstrada Rimini – San Marino SS72 

IN AUTO 🚘 Autostrada A14 Bologna – Ancona: uscita casello Rimini Nord e poi SP “Marecchiese” n° 258 

IN TRENO 🚂 Stazione ferroviaria di Rimini e poi con autolinee da Rimini a San Marino (Fratelli Benedettini Spa e Bonelli Bus Sas)

Ufficio del Turismo – Informazioni Turistiche – Piazzetta Garibaldi · 47890 San Marino – T 0549 882914 www.visitsanmarino.com 

Avete già prenotato il vostro week-end a San Marino? E se avete altri suggerimenti sulle cose da fare e visitare nello stato del Titano, fatecelo sapere con un commento sui social!