• Eurovision
  • Unisciti a noi
  • About

Bentornati a “Un’estate tutta Eurovision”, la rubrica che vi accompagnerà in questa stagione estiva con le canzoni eurovisive adatte per essere inserite nelle nostre playlist estive. Come specificato nell’ultimo articolo (che trovate cliccando qui), questo sarà l’ultimo numero di questa rubrica.

Light me up

Nonostante le vacanze stiano finendo un po’ per tutti, “Light me up” è ottima per tirarci un po’ sù. Fu la Polonia che l’anno scorso la portò sul palco di Lisbona con il DJ Gromee e la voce di Lukas Meijer.

Dance Alone

Ora andiamo a Kiev e immaginiamo di assistere alla seconda semifinale. Qui vi troviamo “Dance Alone” di Jana Burceska, in rappresentanza della Macedonia del Nord e pensiamo a quanto non vediamo l’ora di ballarla da soli nella stagione estiva.

Do it for your lover

Rilassandoci in mezzo al mare, magari distesi su una tavola da surf, ci viene in mente la performance di Manel Navarro. Nel 2017 portò a Kiev “Do it for your lover” consegnando alla Spagna l’ultimo posto… ma mettiamo i dettagli a parte e pensiamo a rilassarci.

Euphoria

Concludiamo in bellezza la nostra rubrica con una canzone che non ha bisogno di presentazioni. Stiamo parlando di “Euphoria”, che nel 2012 vinse il trofeo per la Svezia, grazie all’ottima e indimenticabile performance di Loreen.

Si conclude così la nostra rubrica “Un’estate tutta Eurovision”. Ringraziamo tutti voi per averci seguito durante questa stagione estiva.